E-mail: info@arlotta.net

L’Adsl in Italia non è cara…Ma non è larga!

L’Adsl in Italia non è cara…Ma non è larga! Articolo di PUNTO-INFORMATICO.IT

Roma – Una panoramica sulle principali offerte dell’ADSL del Belpaese, in una recente indagine condotta da SOSTariffe. Gli abbonamenti tricolori sono attualmente in linea con la media di altri 10 paesi d’Europa, con un costo di circa 4 euro per ciascun Mbps. L’ADSL italiana non è dunque tra le più costose, come ad esempio in Norvegia con più di 7 euro al Mbps. Nemmeno tra le più economiche, se comparata ai prezzi – 1,15 e 1,12 euro – di Germania e Regno Unito.

ADSL + Telefonia resta in Europa la tipologia di pacchetto più diffusa, con una velocità media in download tra i 20 e i 30 Mbps. Il paese più economico è in questo caso il Regno Unito, con un costo mensile di 60 centesimi a Mbps. Più cara l’Irlanda (2,3 euro al mese), mentre in Spagna e in Italia le tariffe a Mbps si assestano sulla cifra di 1,5 euro.

SOSTariffe ha poi analizzato nel dettaglio l’offerta italiana. L’andamento delle tariffe per l’abbonamento ADSL + Telefonia e solo ADSL – il periodo di riferimento è da luglio 2011 a febbraio 2012 – ha rivelato vari ritocchi al ribasso. Si tratterebbe comunque di risparmi che non vanno a superare i 12 euro all’anno.

 

Scrivi un commento

ARLOTTA.NET
info@arlotta.net
Website: http://www.arlotta.net
Email: info@arlotta.net

Ultimi articoli