E-mail: info@arlotta.net

I provider come poliziotti?

Roma – A rivelarlo in esclusiva era stata l’agenzia di stampa britannica Reuters: la Commissione Europea avrebbe presto svelato una nuova strategia per combattere fenomeni illeciti come la pirateria audiovisiva e la condivisione selvaggia dei contenuti tra i vasti meandri del web.

Michel Barnier, attuale commissario per il Mercato Interno e i Servizi Finanziari, ha ora illustrato pubblicamente quella che è già stata chiamata Intellectual Property Rights Strategy, adottata dalle autorità del Vecchio Continente per una significativa revisione della stessa direttiva comunitaria per la tutela della proprietà intellettuale.

Modifiche cruciali, almeno secondo Barnier. I singoli mercati d’Europa dovrebbero dunque godere di una maggiore protezione, minacciati dai vari servizi legati al P2P. Una gigantesca ed inquietante ombra per l’innovazione europea, che…

Continua sulla fonte originale

Scrivi un commento

ARLOTTA.NET
info@arlotta.net
Website: http://www.arlotta.net
Email: info@arlotta.net

Ultimi articoli